screenshot-2017-03-17-13-23-45

Verso –> Città-Migranti

Il primo ciclo di incontri formativi sulle migrazioni a Vicenza

Volantino (pdf.)

Che cosa spinge l’umanità di oggi a spostarsi in e da tante parti del mondo? Quali sono i sogni, le motivazioni, le cause dello spostamento di molta parte del genere umano verso terre che non sono quelle in cui si è nati?

Povertà, instabilità politica, guerre e violenze sono gli unici fattori che determinano le migrazioni, o ci sono molti altri elementi che si intrecciano in questo fenomeno che coinvolge da vicino anche il nostro territorio?

Lo scenario futuro delle città che è già un presente di vita vede la presenza di colori, di volti, di lingue, di culture, di religioni diverse: che imparano, con difficoltà ma anche con belle acquisizioni, a convivere e intrecciarsi.

 

PROSSIMO INCONTRO

5 APRILE ore 18.00

Luogo: Bar Sartea

Verso –> Città-Migranti: un viaggio fuori rotta

Incontro con Matthias Canapini e il suo “Eurasia express” sei mesi in cammino, da Fano all’estremo Oriente, dall’estremo Oriente alla rotta balcanica, portando con sé taccuino, macchina fotografica ed empatia.
Eurasia express è il racconto lungo del progetto “Il volto dell’altro”, un lento viaggio, condotto a piedi o con mezzi di terra, alla ricerca dell’umanità dimenticata di un’Asia esclusa dai circuiti turistici.

“Matthias Canapini è nato nel 1992 a Fano (PU). Con la sua macchina fotografica e il quaderno degli appunti insegue storie viaggiando qua e là in Italia e nel mondo. È costantemente diviso tra il campo da rugby e il vagabondaggio. Con Prospero Editore ha pubblicato “Verso Est”, che racchiude storie raccolte tra il 2012 e il 2014, “Il volto dell’altro”, una raccolta di settantacinque fotografie del suo recente viaggio in Asia (2015) ed “Eurasia Express”, taccuini scritti del medesimo progetto.”

canapini


INFORMAZIONI

Svolgimento e Format incontri
Dalle ore 18.00 alle 20.00: gli incontri avranno modalità di conversazione con aperitivo
Dalle ore 20.30 alle 22.30: con modalità proposte dalle relatrici e discussione

Luoghi

  • Bar Sartea (Corso dei Santi Felice e Fortunato, 362)
  • Centro Culturale San Paolo (Viale Arturo Ferrarin, 30)

 


INCONTRI PASSATI

13 GENNAIO ore 18.00

Luogo: Bar Sartea
con apertura mostra fotografica NDG

Verso –> Città-Migranti: da Mosul a Vicenza

Incontro con Sara Manisera, giornalista freelance.
Presente in Libano e in Iraq negli ultimi mesi, ci informerà riguardo la situazione in Medio Oriente e sull’avanzata a Mosul

sara


21 FEBBRAIO ore 20.30

Luogo: Centro Culturale San Paolo

Verso –> Città-Migranti: Sotto il velo

Incontro con Takwa Ben Mohamed, Graphic Journalist e designer.
Con l’autrice de “Sotto il velo” parleremo di libri, di giovani e inter-cultura

sotto-il-velo


6 MARZO ore 20.30

Luogo: Centro Culturale San Paolo

Verso –> Città-Migranti: i corridoi umanitari

Incontro con Alessandra Trotta, diacona della Chiesa Metodista.
Mediterranean Hope: per non morire di speranza.

Published on: 3 gennaio
Posted by: Matteo Mabilia

Associazioni ed enti promotori del ciclo di incontri

  • Non Dalla Guerra
  • Presenza Donna
  • Centro Culturale san Paolo
  • Incursioni di Pace