9-dicembre-2016

9 dicembre – Vicenza

Suspense è.. lo stato di apprensione e di attesa con cui si segue l’evolversi di situazioni, soprattutto di opere narrative, teatrali, cinematografiche e televisive, ricche di drammaticità e d’imprevisti e dall’esito incerto.
Suspense è.. la sospensione di chi attende impazientemente che un fatto si verifichi o che una situazione d’incertezza si risolva.
Suspense è.. lo stato di tensione ansiosa con cui si assiste al succedersi di fatti complicati dei quali non si riesce a prevedere l’esito.


Tappeti, gratitudine, stoffe, narghilè, spezie, profumi, spari, silenzi, tramonti, rumori, paura…
sospensione…
passi, baklava, risate di bambini, deserto, parole, musiche, storie, ospitalità, tradizioni, buio…
colori, luce, inshallah, cultura, shukran, ascolto…

Tutti questi elementi ci faranno compagnia in un viaggio che ci porterà a 3486km da qui.
L’ambientazione creata vi farà essere i protagonisti di questa esperienza.
Vi aspettiamo il 9 dicembre presso l’oratorio San Paolo di Vicenza alle 21.00

Chiediamo di lasciarvi guidare dalla vostra curiosità che verrà alimentata se ci darete fiducia anche per questa serata.
I posti sono limitati, è quindi obbligatoria la prenotazione entro il 5 dicembre ai seguenti contatti:
Arianna – ariannabasso1996@gmail.com (+39 3468900118)
Marco – marco_chiarenza@libero.it (+39 3661937482)

Vi chiediamo gentilmente un’offerta libera a partire da 5 euro per i costi della serata.

Published on: 29 novembre 2016
Posted by: Matteo Mabilia