“La guerra è di chi resta” – Mostra fotografica a San Bonifacio

“La guerra è di chi resta” – Mostra fotografica a San Bonifacio

Persone catapultate da un giorno all’altro nel caos della guerra, divenute all’improvviso profughe o migranti, costrette alla fuga. Uomini, donne, bambini, ragazzi, intere famiglie che si trovano di fronte a un futuro estremamente incerto.  Cosa ci divide da loro, se non la geografia?

Attraverso le fotografie di un gruppo di ragazzi la mostra “La guerra è di chi resta” racconta di un’esperienza in Giordania narrata a partire dalle mani, dai volti e dagli sguardi incontrati e immortalati.

Dal 13 al 15 dicembre al Teatro Centrale di San Bonifacio (Verona) con orario 9 -12 e 16-19:30.

Sabato 14 dicembre, inoltre, dalle ore 18 è in programma un aperitivo siriano seguito dal Silent Play “The Face of the other”.